Romania: destinazione d’affari

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

La Romania è una delle destinazioni più attraenti per gli investimenti. 

Questo paese rappresenta opportunità economiche estremamente interessanti per le imprese nell’alta tecnologia, nell’immobiliare, nell’agricoltura e nel turismo e soprattutto per le imprese che guardano con grande interesse al futuro. 

Bucarest è tra le città più interessanti da un punto di vista economico. 

Nel periodo 2009-2012, il rallentamento dovuto alla crisi economica internazionale è stato evidente, ma ora molte cose stanno cambiando e il Paese è tornato a crescere.

Basso costo del lavoro e un sistema di tassazione vantaggioso sono le principali ragioni del perché investire in Romania conviene.

Quali sono i settori in cui investire in Romania?

Il settore agricolo è considerato tra i più promettenti per gli investimenti perché presenta un’alta qualità del terreno molto elevata e presenta costi contenuti rispetto alle realtà che abbiamo in Italia ma anche nella media generale dei Paesi. 

Anche i settori di edilizia e immobiliare sono due settori estremamente interessanti, questo perché i costi immobiliari in Romania sono bassi anche nella capitale Bucarest,  classificata la terza città più economica del mondo. 

La Romania è inoltre un bellissimo paese, ricco di bellezze caratteristiche soprattutto nella capitale Bucarest che rappresenta una vera e propria perla dell’est Europa per questa ragione anche il turismo è uno dei settori su cui conviene investire in Romania. 

Un’importante occasione per tutti gli imprenditori sono gli incentivi che vengono erogati. Questi incentivi possono essere fondi Nazionali, erogati in base a categorie o start up che hanno un valore contenuto con un massimo di 100 mila euro alla volta e fondi non rimborsabili fino al 90%, oppure fondi Europei che sono in relazione ai vari Assi di Priorità, di categoria e di valore economico, il valore varia a seconde della categoria a cui sono dedicate da 200 mila euro a 5 milioni di euro e non rimborsabili a seconda delle regioni in cui risiede la società con una media del 60% 70% non rimborsabile. 

Unisciti alla community di imprenditori

Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu leo. Aenean lacinia bibendum nulla sed 

selective-focus-of-smiling-businessman-talking-on-EFB9X6C-1.jpg
Entra a far parte della nostra community di imprenditori
Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue